Corso a tempo pieno in Osteopatia


Il Corso a Tempo Pieno dell'Istituto Superiore di Osteopatia è un percorso di studio della durata di cinque anni con un carico di lavoro pari a 300 crediti formativi (CF/ECTS), incluso il tirocinio pratico.

Per poter giungere al più alto livello formativo corrente, il corso è stato organizzato sulla base degli standard europei riconosciuti, ed è articolato in 3+2 anni di studio. Il corso è accreditato dalla Buckinghamshire New University (Regno Unito) e pertanto sottoposto ad un continuo monitoraggio universitario.

Il corso a tempo pieno permette di conseguire:
- il Bachelor of Science (Honours) in Osteopathic Principles (non-practising) conferito da Bucks New University a completamento del 3° anno di studio;
- il Diploma in Osteopatia, DO, riconosciuto dal Registro degli Osteopati d'Italia, ROI, a completamento del 5° anno di studio;
- il Master of Science in Osteopathy conferito da Bucks New University a completamento del 5° anno di studio.

L'insegnamento si svolge in italiano. Tutti gli esami vengono svolti in Italia ed è richiesto che i candidati siano in grado di parlare e scrivere correttamente in Italiano.

L’attuale situazione legislativa italiana impedisce alle scuole di formazione osteopatica di assegnare lauree e titoli professionalizzanti riconosciuti; l’Istituto Superiore di Osteopatia è una delle poche realtà a garantire ai suoi diplomati, insieme a una preparazione eccellente, la possibilità di conseguire un titolo accademico riconosciuto nel Regno Unito e valido in tutta Europa.

  Criteri d'Ammissione ed Esoneri


Il corso a tempo pieno è aperto a tutti coloro che sono in possesso di un Diploma di Scuola Secondaria di Secondo Grado di durata quinquennale.

Per candidati con esami pregressi certificati in materie di base esiste la possibilità di esonero, in particolare per gli esami di Biochimica+Biologia, Fisica+Biomeccanica, Patofisiologia, Istologia+Fisiologia.

Per fare domanda di esonero il candidato dovrà consegnare o spedire all'ISO lo statino degli esami superati insieme con i relativi programmi.

L'Istituto verificherà la corrispondenza dei programmi d'esame svolti con i moduli didattici ISO e sottoporrà la domanda di esonero a Bucks New University per conferma.

  Struttura del Corso

Il Corso a Tempo Pieno ha una durata di 5 anni, dei quali i primi tre anni rappresentano gli studi di base del corso e la preparazione pratica, mentre il 4° e 5° anno rappresentano gli anni di studio prevalentemente clinico.

La preparazione medica di base avviene con l'affiancamento di un docente osteopata al docente della specifica materia medica, in questo modo tutte le nozioni mediche hanno un immediato approfondimento osteopatico.

Oltre alle materie mediche di base, nel primo triennio vengono insegnate le materie osteopatiche caratterizzanti e lo studente impara le tecniche osteopatiche praticando in classe, costantemente supervisionato da docenti ed assistenti.   

Il tirocinio pratico è parte integrante del curriculum. Gli studenti del 2° e 3° anno devono svolgere un numero prefissato di ore di tirocinio osservazionale, durante il quale assistono al lavoro dei propri colleghi del 4° e 5° anno all'interno del Centro di Medicina Osteopatica.

Infatti, durante il 4° e 5° anno i tirocinanti dovranno eseguire un determinato numero di ore di trattamenti osteopatici, incluso un numero minimo di prime visite a nuovi pazienti.
Negli ultimi due anni del corso gli studenti eseguono un progetto di ricerca con la conseguente elaborazione della tesi.

Ogni studente deve superare tutti gli esami di un anno di studio per essere promosso all’anno successivo, ovvero deve accumulare tutti i crediti previsti dal piano di studio per ottenere il titolo.

Scarica la brochure!

  Programma di Studi

Scarica le Tabelle del programma di studi


Nelle tabelle sono elencate per ciascun anno di studio a tempo pieno le materie con le ore e i crediti – questi ultimi sia secondo il Credit Accumulation and Transfer Scheme (CATS) in uso nelle università britanniche, sia secondo l’European Credit Transfer System (ECTS) in uso nelle università italiane.

Il totale di ore di lezione per ogni modulo può subire leggere variazioni secondo le esigenze di tipo organizzativo.

Gli studenti devono frequentare almeno il 70% delle ore di lezione in ciascuna materia per poter sostenere i relativi esami. Per quanto riguarda il tirocinio, la segreteria del Centro di Medicina Osteopatica conserva un registro delle presenze, delle ore di osservazione e trattamento, e delle prime visite.

  Orari del Corso e Calendario Accademico

L'anno accademico inizia con il mese di ottobre e si conclude con il mese di giugno.
Le lezioni del primo anno iniziano nella seconda settimana di ottobre.
 
Il tirocinio pratico include anche i mesi di luglio e settembre e gli esami di recupero si svolgono a settembre.

Per il Corso a Tempo Pieno la settimana accademica consiste in 5 giorni, dal lunedì al venerdì, con un massimo di 7 ore di lezione al giorno (ore da 50 minuti): al mattino dalle 9.00 alle 12.50; al pomeriggio dalle 14.00 alle 16.50.

  Tirocino Pratico

ll tirocinio pratico costituisce la migliore garanzia di apprendimento della professione osteopatica e, come sancito anche dal regolamento emesso dal Registro degli Osteopati d'Italia ROI e dai criteri dettati dall'Organizzazione Mondiale della Sanità OMS/WHO, è obbligatorio per una adeguata formazione in ambito osteopatico.

Gli studenti del corso a tempo pieno svolgono nel 2° e 3° anno il tirocinio osservazionale, mentre dal 4° anno il tirocinio diventa pratico.

Il tirocinio clinico si svolge all'interno del Centro di Medicina Osteopatica (CMO), che con 25 ambulatori ed un team di osteopati, medici e ricercatori, è il primo centro di ricerca e trattamento esclusivamente osteopatico in Italia e costituisce un punto di riferimento della terapia osteopatica a Milano e in Lombardia.

Lo scopo del tirocinio  è di rendere gli studenti capaci di raggiungere il massimo livello di competenza e sicurezza relativo al loro anno di studio. 

Nell’iter formativo osteopatico, i tirocinanti sono costantemente affiancati e supervisionati da un team di professionisti costituito da Medici e Osteopati con esperienza pluriennale.
In questo modo, il CMO svolge un ruolo non solo di tirocinio, ma anche di insegnamento e integrazione tra gli aspetti teorici e pratici dell’Osteopatia.

Il tirocinante è coinvolto in un’interazione dinamica col paziente rispetto agli obiettivi diagnostici e terapeutici, e deve mettere in pratica tutte le conoscenze e gli insegnamenti acquisiti nel percorso di studio al fine di migliorare lo stato di salute del paziente stesso.
Il tirocinio permette così agli studenti di applicare la loro conoscenza in un ambito controllato, simile a quello che a fine corso sarà il loro ambiente professionale quotidiano.

Potrebbero interessarti anche