UNIVERSITÀ

Extra-ISO – Novità a partire da Gennaio

di DARIO ZECCHILLO - Dipartimento di Metodologia di Ricerca Osteopatica ISO

Era ormai il mese di luglio quando ve ne abbiamo parlato per la prima volta. Non ve lo ricordate? Per caso eravate già sotto l’ombrellone? Ve lo siete perso? Nessun problema, vi rinfreschiamo la memoria.

 

Vi abbiamo chiesto se sareste interessati a partecipare ad attività extra-curricolari incentrate su diverse tematiche come la disabilità, la pratica clinica, la ricerca e la nutrizione. La vostra risposta è stata molto ampia e variegata, sia fra gli studenti, sia fra i docenti. Grazie alle vostre indicazioni abbiamo organizzato un vero e proprio filone di attività formative extra-curricolari, che avranno luogo all’ISO a partire dal mese di gennaio 2020.

 

Il protagonista di tutte queste attività sarà una nostra cara amica, ossia la “Evidence-Based Practice”. Come ben sapete, questo tema si basa su tre enormi pilastri: le migliori evidenze scientifiche attualmente disponibili, la competenza del professionista clinico e le preferenze del paziente. Quindi, saranno questi i tre elementi che caratterizzeranno tutte le attività che vi proporremo.

Nelle prossime settimane pubblicizzeremo sui social ISO un video di presentazione dei relatori di tutte queste attività e vi mostreremo le modalità per iscrivervi.

 

Per ora possiamo sicuramente svelarvi i titoli:

  • Il dietista: un alleato nella gestione multidisciplinare del dolore.

  • Le lesioni midollari: il paziente come docente.

  • I 5 modelli osteopatici: un viaggio qualitativo.

  • Il gender nella pratica clinica osteopatica.

  • I fattori contestuali: il clinico, il paziente e l'arte.

 

I posti a disposizione saranno limitati, quindi non perdetevi d’occhio i nostri social.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per migliorare la tua navigazione. Proseguendo la navigazione nel sito, scorrendo la pagina o cliccando un suo qualsiasi elemento acconsenti all'uso dei cookie.