FORMAZIONE CONTINUA
ISTITUTO SUPERIORE DI OSTEOPATIA


"LA NEUROMATRICE E IL CONCETTO DI MISURAZIONE DEL DOLORE"

iso_blu2.png

Per informazioni:
Istituto Superiore di Osteopatia
iso.postgraduate@isoi.it
+39 02 2571 001

Pain management
 

Data seminario: Prossima edizione marzo 2019

Sede: Istituto Superiore di Osteopatia, Via Ernesto Breda 120 Milano


 

 

Programma della giornata

 

Dalle 9.00 alle 13.00 - Il concetto di neuro matrice

Durante la sessione mattutina il Prof. Alberto Gallace esplorererà il concetto di neuro matrice e le implicazioni nella pratica manuale.
La teoria della neuro matrice del dolore fornisce infatti ai professionisti un nuovo modello concettuale per l’interpretazione del dolore inteso come esperienza multidimensionale. Tale esperienza risulta generata e veicolata da un’ampia rete neuronale che attiva, distorce e cambia circuiti cerebrali che influenzano e modificano l’esperienza sensoriale. Il dolore risulta così il prodotto di una elaborazione centrale piuttosto complessa, che vede nell’ input sensoriale periferico solo una parte del processo che converge al “neuromatrix”.

Relatore: Prof. Alberto Gallace

gallace neurodesign 510x654 Alberto Gallace

Il Dr. Gallace è un neuroscienziato cognitivo la cui ricerca si è concentrata in particolare sullo studio degli aspetti cognitivi e neurali dell'elaborazione dell'informazione somatosensoriale e della rappresentazione del corpo.
Dopo il dottorato di ricerca in neuroscienze cognitive, ha lavorato come ricercatore presso l’università di Oxford, approfondendo i temi legati all’integrazione multisensoriale.
Dal 2007 lavora presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Milano-Bicocca, nel qualè è professore associato in psicobiologia e psicologia fisiologica; il dr. Gallace è inoltre professore a contratto di Neuroscienze dei Consumi presso l’università commerciale Luigi Bocconi.
I suoi lavori indagano l'integrazione multisensoriale, il dolore, la sinestesia, la rappresentazione del corpo, l'attenzione spaziale e l'elaborazione di informazioni spaziali in soggetti sani e pazienti affetti da disordini neurologici e neuropsicologici. Le sue ricerche hanno portato alla definizione del primo modello neurocognitivo di consapevolezza somatosensoriale (Gallace e Spence, 2008, 2010) e del concetto di ‘cortical body matrix’ per la comprensione della relazione tra corpo, spazio, dolore e omeostasi (Moseley, Gallace, & Spence, 2012). Il Dr Gallace è autore di oltre 70 pubblicazioni scientifiche e di 2 libri, uno dei quali interamente dedicato alla modalità sensoriale tattile. I suoi lavori sono pubblicati su riviste scientifiche generaliste (ad es. Proceedings of the National Academy of Sciences) e su riviste leader del suo settore (ad es. Experimental Brain Research, Pain, Journal of Neuropsychology, Consciousness and Cognition, Brain Research, Neuroscience Letters, Perception, Psychological Bulletin, Perception & Psychophysics, Neuroscience and Biobehavioural reviews, Acta Psychologica).


 

Dalle 14.00 alle 18.00 - Può essere il dolore un’esperienza quantitativamente misurabile?

È con questo interrogativo che si apre la sessione pomeridiana della giornata di formazione. Il Dott. Alessandro Aquino introdurrà il concetto di “Quantitative Sensory Testing”(QST), ovvero quali strumenti possono misurare lo stato basale di un sistema sensoriale e i suoi livelli soglia. Il focus si svilupperà intorno al dolore neurogeno e da sensibilizzazione centrale con sessioni pratiche.

Relatore: Dott. Alessandro Aquino

 AQUINO  Alessandro Aquino, BSc (Hons) Ost e DO, MSc in Medical Neuroscience


Dopo la laurea in Neurofisiopatologia presso l’Università Statale di Milano, Alessandro Aquino inizia il percorso di formazione in Osteopatia conseguendo nel 2013 il DO e il Bachelor of Science in Osteopathy rilasciato dalla University of Wales presso l’Istituto Superiore di Osteopatia.
Continua inoltre la sua formazione conseguendo nel 2016 il Master of Science in Medical Neuroscience presso la Duke University Medical School, Durham - USA e sta frequentando il Postgraduate Certificate in Paediatric Osteopathic Practice della The British School of Osteopathy.
Dal 2009 al 2016 è Neurofisiopatologo e Tutor Clinico presso IRCCS Policlinico MultiMedica di Sesto San Giovanni (MI) occupandosi di Neurologia e di Dolore pelvico cronico e dal 2012 è Docente di Neurologia presso l’Università Statale di Milano. Presso l’Istituto Superiore di Ostepatia Alessandro Aquino è Ricercatore, Docente di Metodologia di Ricerca, Neurologia e Tutor senior per la clinica di Osteopatia Pediatrica e Ostetrico-Ginecologica.
Alessandro Aquino è inoltre Segretario Generale del NE-O Project e membro di COME Collaboration.

Requisiti di accesso al corso: Il seminario è rivolto ad Osteopati professionisti; Studenti dell’ultimo anno di Osteopatia (T1 e T2); Professionisti sanitari. (Fisioterapisti, Medici, Psicologi, Terapisti occupazionali, Terapista della Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva, Odontoiatri, Infermieri, Ostetriche/ci, Psicologi)

Quota di iscrizione:
Il seminario ha un costo di € 100,00 + IVA
Per gli Studenti ISO, Docenti e Assistenti ISO la quota di iscrizione è di € 60 + IVA

Modalità di iscrizione e pagamento: I posti sono limitati, gli interessati sono invitati a fare domanda di iscrizione compilando il form che si trova in fondo alla pagina.

La Segreteria ISO vi contatterà per conferma dell'avvenuta iscrizione e per le modalità e i dati di pagamento.

 

Registrati al seminario, compila il form e verrai ricontattato per completare l'iscrizione.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per migliorare la tua navigazione. Proseguendo la navigazione nel sito, scorrendo la pagina o cliccando un suo qualsiasi elemento acconsenti all'uso dei cookie.