FORMAZIONE CONTINUA
ISTITUTO SUPERIORE DI OSTEOPATIA


"IL CONCETTO DI INTEROCEZIONE E LE IMPLICAZIONI NELLA PRATICA OSTEOPATICA" 

iso_blu2.png

Per informazioni:
Istituto Superiore di Osteopatia
iso.postgraduate@isoi.it
+39 02 2571 001

Pain management
 

Data seminario: SABATO 21 APRILE 2018 dalle 9.00 alle 18.00

Sede: Istituto Superiore di Osteopatia, Via Ernesto Breda 120 Milano


 

Programma della giornata

La giornata di sabato 21 aprile sarà dedicata all’esplorazione del concetto di interocezione e le implicazioni nella pratica manuale osteopatica.

Il Dott. Danielae Di Lernia illustrerà e discuterà le componenti neuro anatomiche e biologiche alla base di questo fenomeno, in particolar modo in relazione alle principali condizioni muscolari e scheletriche croniche particolarmente riscontrabili e rilevanti nella pratica clinica osteopatica. Particolare enfasi verrà posta al concetto di “touch” e i risvolti sulle funzioni cerebrali.

Relatore: Dott. Di Lernia

Di Lernia PH.quad  Dott. Daniele Di Lernia

Il Dott. Di Lernia è psicologo a orientamento clinico e psicodiagnosta specializzato in assessment psicopatologico e di personalità tramite il test di Rorschach.
E’ inoltre antropologo ed etnografo, membro della Società Italiana di Antropologia Medica e PhD candidate presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.
Dal 2005 il Dott.Di Lernia studia la relazione tra mente e corpo, lavorando sui modelli neuropsicologici dell’integrazione multisensoriale con l’obiettivo di sviluppare tecniche di modelling neurocognitivo per il trattamento del dolore cronico (Di Lernia et al., 2016a).

La sua attività di ricerca è volta principalmente a studiare la relazione tra dolore e percezione corporea, focalizzandosi nello specifico sulla percezione interna del corpo (interocezione).
Autore sul tema di pubblicazioni in riviste internazionali (Di Lernia et al., 2016b) e speaker in conferenze internazionali (2018, Massachusetts Institute of Technology, MIT) il Dott. Di Lernia attualmente conduce una linea di ricerca attiva su dolore cronico e interocezione sotto l’egida dell’Università Cattolica, con la collaborazione dell’ospedale Humanitas PioX e diverse associazioni di pazienti sul territorio. Obiettivo del suo lavoro è identificare le componenti interocettive del dolore cronico, studiare le possibili applicazioni cliniche del framework interocettivo, e sviluppare nuovi strumenti neurocognitivi per la pain reduction e il pain managment basati sull’interocezione.


Requisiti di accesso al corso: Il seminario è rivolto ad Osteopati professionisti; Studenti dell’ultimo anno di Osteopatia (T1 e T2); Professionisti sanitari. (Fisioterapisti, Medici, Psicologi, Terapisti occupazionali, Terapista della Neuro e Psicomotricità dell'Età Evolutiva, Odontoiatri, Infermieri, Ostetriche/ci, Psicologi)

Quota di iscrizione:
Il seminario ha un costo di € 100,00 + IVA
Per gli Studenti ISO, Docenti e Assistenti ISO la quota di iscrizione è di € 60 + IVA

Modalità di iscrizione e pagamento: I posti sono limitati, gli interessati sono invitati a fare domanda di iscrizione compilando il form che si trova in fondo alla pagina.

La Segreteria ISO vi contatterà per conferma dell'avvenuta iscrizione e per le modalità e i dati di pagamento.

 

Registrati al seminario, compila il form e verrai ricontattato per completare l'iscrizione.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione per migliorare la tua navigazione. Proseguendo la navigazione nel sito, scorrendo la pagina o cliccando un suo qualsiasi elemento acconsenti all'uso dei cookie.